Have any questions?
+39 347 2902496
studio.sabrinascevola@gmail.com
Sabrina Scevola > Psicoterapia di coppia

Psicoterapia di coppia

La psicoterapia di coppia è un intervento finalizzato ad aiutare i partner che si trovano in una situazione di crisi. Le crisi rappresentano dei momenti in cui l’equilibrio della coppia si rompe e deve essere ristabilito, e avvengono in situazioni legate ad eventi esterni (inizio della convivenza e distacco dalle famiglie di origine, nascita di un figlio, infertilità, licenziamenti o perdita del lavoro, lutti, pensionamento, menopausa, i figli che se ne vanno via di casa, genitori anziani che vanno a vivere presso la coppia…) oppure in quei momenti in cui i partner attraversano delle crisi esistenziali che li portano a ripensare a se stessi, alla propria vita e al proprio ruolo all’interno della coppia.

Le crisi fanno parte della vita di ogni coppia, perché nessuna relazione è fatta per restare uguale nel tempo, in quanto si fonda su equilibri che mutano costantemente e che vanno ogni volta ritrovati. Le coppie stabili, quelle che sopravvivono al passare del tempo, sono quelle che sanno di volta in volta negoziare e ricostruire il proprio equilibrio.

Alcune crisi possono essere più difficili da superare. Questo succede soprattutto in caso di:

  • difficoltà a comunicare
  • critiche sempre più frequenti tra i partner
  • tradimenti
  • sessualità insoddisfacente
  • ripercussioni dei conflitti di coppia sul benessere dei figli

Un percorso psicoterapeutico di coppia può però essere intrapreso anche in quei casi in cui i due partner vogliano migliorare la propria relazione di coppia e renderla più soddisfacente.

Quando la coppia è in conflitto sull’educazione dei figli, può essere utile anche un percorso di sostegno alla genitorialità.

 

Come funziona la psicoterapia di coppia

La psicoterapia di coppia aiuta i partner a comprendere meglio le proprie dinamiche relazionali, a dare un senso diverso a ciò che accade nella coppia, a riconoscere il proprio ruolo nei problemi della coppia, a comprendere meglio i propri bisogni emotivi profondi e a comunicarli all’altro in una maniera più funzionale.

Spesso i conflitti di coppia portano ad assumere verso il partner un atteggiamento difensivo e di chiusura verso l’altro, che ostacola la comunicazione. La psicoterapia di coppia si pone come uno spazio protetto in cui si può costruire un clima relazionale diverso, che permette a ciascuno dei partner di sentirsi libero di esprimere più liberamente i propri bisogni e le proprie emozioni. È possibile così riconoscere eventuali fraintendimenti, imparando a comprendere meglio le differenze tra la propria prospettiva e quella dell’altro.

Nel momento in cui i due partner riescono a riconoscersi l’un l’altro per quello che sono, con le proprie caratteristiche, i propri valori, i propri pensieri, bisogni ed emozioni, si creano le condizioni per guardare alla coppia con occhi nuovi, dare un senso alla crisi, attivare le proprie risorse interne ed esterne e lavorare per costruire un nuovo equilibrio.

Difficoltà di apprendimento “Mira al successo, non alla perfezione. Non rinunciare mai al tuo diritto di essere in errore, perché allora perderai la capacità di imparare nuove cose e di progredire nella tua vita” (David M. Burns) Apprendere vuol dire imparare cose nuove, crescere, evolversi. Significa mettersi in gioco, accettare la sfida di affrontare ciò...