Psicoterapia a Roma, Sabrina Scevola

Psicologa a Roma con approccio psicodinamico

Stai attraversando un momento di difficoltà e tutto quello di cui ha bisogno è qualcuno che ti ascolti e che ti aiuti a riprendere in mano la tua vita? Affidarsi ad uno psicoterapeuta che possa sorreggerti e accompagnarti nel tuo percorso verso una maggiore consapevolezza del momento che stai vivendo è la prima cosa da fare per la promozione del tuo benessere.

Dott.ssa Sabrina Scevola tra psicoterapia e sostegno

“Ricordate che anche quando incontrate dolori o difficoltà nella vita, queste vi daranno la possibilità di crescere e volare verso l’alto, come il vento contrario per l’aquilone”

D. Ikeda.

Tutti, prima o poi, durante la vita affrontiamo momenti di crisi o grande difficoltà dovuti ad avvenimenti improvvisi e destabilizzanti come la perdita di una persona cara, la fine di una relazione duratura, una malattia. Anche senza la comprensione delle cause scatenanti, la nostra mente cammina per sentieri impervi e può essere importante la presenza di una figura esperta e specializzata che ci aiuti a trovare nuove strade da percorrere e a riconquistare la consapevolezza di noi stessi e della nostra vita

Cambiare le nostre abitudini, come smettere di lavorare e interrompere una relazione di qualsivoglia natura, non sempre infonde nella mente umana sensazioni di serenità e leggerezza.

Alcuni uomini o donne vedono nella propria occupazione o nelle relazioni che vivono la motivazione della loro esistenza e del loro impegno quotidiano in una qualche attività continuativa.

Terminato questo, a volte vengono pervasi da disorientamento e dalla volontà frenetica di riempire la propria giornata.

Qualcosa in più su di me

Mi chiamo Sabrina Scevola e sono una psicologa e psicoterapeuta, specializzata in psicologia clinica. Lavoro con i miei pazienti seguendo il mio principio cardine per cui è sempre possibile fare qualcosa per poter cambiare e migliorare la propria vita, è sempre possibile ma soprattutto importante per sé stessi impegnarsi nella risoluzione dei problemi e tornare a sorridere.

Gli ostacoli che si superano possono essere considerati prove a cui ci si sottopone per poter arrivare ad un equilibrio stabile e ad una conoscenza dei propri limiti molto più profonda. Conoscere sé stessi è il primo passo per stare bene con sé e con il mondo circostante.

L’approccio teorico di riferimento, utilizzato da me e da altri professionisti del settore, è quello psicodinamico (con particolare riferimento alle teorie delle relazioni oggettuali). Questa tipologia di approccio permette di prestare attenzione, innanzi tutto, alla relazione che la persona tende ad instaurare con sé e con gli altri e alle aspettative di base che in essa ripone, ossia come si immagina che il prossimo possa comportarsi nei suoi confronti.

Il modello psicodinamico è tuttavia integrato da altre teorie e metodi tra cui il protocollo EMDR: in base alle situazioni specifiche e al tipo di percorso che si decide di intraprendere, si costruisce un intervento ben preciso, adatto alle esigenze del soggetto e adeguato alla problematica presentata, con l'unico obiettivo di evolversi, scoprire nuove risorse e sviluppare nuove capacità.

Contattami

Sarò lieta di aiutarti, sentiti libero di scrivermi!

Preferisci un approccio più personale? Chiamami al 347 29 02 496

dai uno sguardo ai miei social